Russell Hobbs 18558-56

Il prodotto Russell Hobbs 18558-56 è un modello molto interessante, che appartiene ad una fascia di prezzo media, ma che si trova online ad offerte molto vantaggiose, sarà per questo motivo che sta avendo un buon successo di vendite. Non sono però tutti d’accordo sul tritatutto 18558-56 della Russell Hobbs, per questo motivo la nostra curiosità è alle stelle, come potete ben immaginare! 🙂 Per capire le qualità di questo apparecchio seguiremo uno schema, il solito, che ci permetterà di avere una visione completa del prodotto: studio fisico, teorico e pratico. Per quest’ultima voce utilizzeremo anche i commenti trovati nei vari forum, per darvi appunto una visione quanto più obiettiva di questo tritatutto. Al paragrafo conclusioni, situato in basso, potrete trovare consigli finali e un breve riassunto.

102 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
102 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Russell Hobbs 18558-56

Struttura e materiali

Iniziamo quindi col valutare le caratteristiche fisiche del qui presente Russell Hobbs 18558-56, un tritatutto che rispetto a tanti altri modelli, soprattutto di fascia inferiore, può vantare un bicchiere in vetro … è un reale vantaggio? Bè, che dire, c’è chi teme possa essere più fragile durante un’eventuale caduta, però sicuramente resiste meglio delle plastiche leggere, che molto spesso subiscono l’urto degli alimenti più duri (parleremo del bicchiere in vetro anche in seguito). La stabilità del tritatutto 18558-56 della Russell Hobbs è molto buona, con delle lame taglienti e un cavo sufficientemente lungo; il prodotto ci appare solido, anche se alcuni elementi in plastica qualche dubbio lo lasciano.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Buona stabilità
  • Bicchiere in vetro
  • Alcuni elementi non particolarmente solidi

Potenza e capacità

Veniamo ora a valutare le caratteristiche tecniche del tritatutto Russell Hobbs 18558-56, considerando sempre anche la fascia di prezzo nella quale fronteggia i diretti rivali. Un buon prodotto dal costo medio alto, con una capacità simile al nostro esaminato, può avere una potenza di 350 Watt circa, mentre il qui presente tritatutto modello 18558-56 Russell Hobbs vanta 380 Watt per una capienza di 0,5 litri. Non ha quindi una particolare capacità, se cercate un apparecchio per soddisfare i bisogni di una famiglia intera ci sono modelli più soddisfacenti (date per esempio un’occhiata al Moulinex Multi Trio DJE341), anzi, il contenitore in vetro è un vantaggio per chi vuol conservare la salsa di turno senza dover utilizzare altri barattoli, come tutti sanno le proprietà del vetro sono assolutamente vantaggiose per la conservazione del cibo.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Buona potenza
  • Capacità bicchiere nella media
  • Si può conservare il cibo nel bicchiere

Cosa e come trita

La parte più importante di ogni recensione è proprio quella pratica, dove ben capiamo le reali possibilità di un prodotto. In questo caso siamo abbastanza soddisfatti del tritatutto Russell Hobbs 18558-56, anche se in relazione al prezzo di listino ci si poteva aspettare anche qualcosa in più. La potenza è molto buona, anche se durante il lavoro la “sentiamo” fin troppo, l’apparecchio è infatti abbastanza rumoroso, diciamo così … 🙂 per quanto riguarda il lavoro con la frutta secca davvero molto buono, anche se il Russell Hobbs 18558-56 a mezzo carico fatica un po’, non è proprio quello che pizzica anche fino all’ultima briciola. Col parmigiano qualcuno sottolinea che zoppica, mentre altri rimarcano il fatto che per un lavoro ben fatto ci vuole un po’ (guardate il video per capire meglio). In generale il lavoro è buono, non ci sembra però il migliore della sua fascia di prezzo (non consideriamo le offerte ovviamente), ma tutti sono d’accordo che è molto semplice da utilizzare e la manutenzione non crea problema alcuno.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Rumoroso
  • Fatica col parmigiano
  • Bene con la frutta secca

Conclusioni

Possiamo riassumere le caratteristiche del tritatutto Russell Hobbs 18558-56 in questo modo: modello ben progettato, di medie dimensioni e una potenza adeguata alla grandezza del bicchiere. Quest’ultimo è fatto in vetro, ideale per la conservazione del cibo e resistente agli urti della frutta secca, ma altri elementi in plastica non sono poi così convincenti. Utilizzare il Russell Hobbs 18558-56 è molto semplice, così come la manutenzione del prodotto, attenzione però ad inserire la giusta quantità di ingredienti, altrimenti i risultati non saranno all’altezza delle aspettative. Non brilla considerando il valore commerciale, abbiamo visto prodotti più efficaci nella stessa fascia di prezzo, quindi ve lo consigliamo soprattutto se ci fossero offerte valide.

102 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
102 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

Vantaggi

  • Contenitore in vetro
  • Buona stabilità
  • Potente

Svantaggi

  • Rumoroso
  • Prezzo

Scheda tecnica del Russell Hobbs 18558-56

  • Potenza: 380 Watt
  • Capacità: 0,5 Litri
  • Materiale contenitore: Vetro
  • Tipi di lama: acciaio inox, 2 Lame, removibile

Foto in alta risoluzione de Russell Hobbs 18558-56

Qui troverete la foto in alta risoluzione del Russell Hobbs 18558-56.